Corporate Social Responsiblity


 


RESPONSABILITÀ SOCIALE

La nostra missione è aiutare le persone ad amare ancora di più la propria casa; una missione che coinvolge tutti i nostri fornitori e collaboratori. Il nostro Codice Etico esprime il nostro rispetto per i Diritti Umani, così come dalle convenzioni alla base della Global Compact delle Nazioni Unite e dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro. L’idea alla base dei diritti umani è, semplicemente, che qualsiasi individuo debba essere trattato con uguaglianza e dignità, al di là di qualsiasi discriminazione.


Per garantire che i propri fornitori rispettino il Codice Etico, CarpetVista è membro di amfori BSCI, Business Social Compliance Initiative, un’iniziativa europea sulle catene di approvvigionamento responsabili. Grazie alla BSCI, le condizioni di lavoro di CarpetVista e delle catene di approvvigionamento degli altri membri sono costantemente riviste e migliorate.

CarpetVista accetta di rispettare i seguenti principi sul lavoro stabiliti nel Codice di Condotta amfori BSCI.

Principi amfori BSCI

Diritto di libera associazione e contrattazione collettiva

Diritto di libera associazione e contrattazione collettiva

CarpetVista chiede che i suoi partner aziendali rispettino il diritto dei lavoratori di costituire unioni sindacali o altri tipi di associazioni di lavoratori e di impegnarsi nella contrattazione collettiva.

Conduzione etica delle attività di business

Conduzione etica delle attività di business

CarpetVista non tollererà qualsiasi atto di corruzione, estorsione, appropriazione indebita o tangenti.

Compensi equi

Compensi equi

CarpetVista chiede che i suoi partner aziendali rispettino il diritto dei lavoratori di ricevere compensi equi.

Assenza di discriminazioni

Assenza di discriminazioni

CarpetVista chiede che i suoi partner aziendali garantiscano pari opportunità e non effettuino discriminazioni tra i lavoratori.

Orari di lavoro accettabili

Orari di lavoro accettabili

CarpetVista chiede che i suoi partner aziendali rispettino la legge in materia di orari di lavoro.

Salute e sicurezza sul luogo di lavoro

Salute e sicurezza sul luogo di lavoro

CarpetVista chiede che i suoi partner aziendali assicurino un ambiente di lavoro sano e sicuro, valutazione dei rischi e che adottino tutte le misure necessarie per ridurli.

Divieto di lavoro infantile

Divieto di lavoro infantile

CarpetVista chiede che i propri partner aziendali, in nessuna circostanza, assumano qualsiasi collaboratore al di sotto dell’età minima prevista dalla legge.

Tutele speciali per i collaboratori più giovani

Tutele speciali per i collaboratori più giovani

CarpetVista chiede che i suoi partner aziendali garantiscano speciale protezione a tutti i collaboratori più giovani.

Divieto di assunzioni precarie

Divieto di assunzioni precarie

CarpetVista chiede che i suoi partner aziendali assumano collaboratori sulla base di contratti documentati conformemente alla legge applicabile.

Divieto di schiavitù lavorativa per debiti

Divieto di schiavitù lavorativa per debiti

CarpetVista chiede che i suoi partner aziendali non siano coinvolti in qualsiasi forma di servitù forzata, traffico di manodopera o lavoro non volontario.

Protezione dell’ambiente

Protezione dell’ambiente

CarpetVista adotta tutte le misure necessarie al fine di evitare il degrado ambientale.

Approccio amfori BSCI

Rispetto del Codice

Rispetto del Codice

CarpetVista è obbligata a proteggere i diritti dei lavoratori come previsto dalla legge e dal Codice amfori BSCI.

Gestione della Catena di Approvvigionamento ed Effetto a Cascata

Gestione della Catena di Approvvigionamento ed Effetto a Cascata

CarpetVista utilizza i Principi amfori BSCI per influenzare gli altri partner aziendali.

Coinvolgimento e protezione dei lavoratori

Coinvolgimento e protezione dei lavoratori

CarpetVista tiene aggiornati i lavoratori in merito ai loro diritti e responsabilità.

Meccanismo per le lamentele

Meccanismo per le lamentele

CarpetVista fornisce un sistema per la raccolta di lamentele e suggerimenti da parte dei dipendenti.

CODICE ETICO

Noi di CarpetVista siamo convinti che sia molto importante che i prodotti che vendiamo siano realizzati in condizioni di lavoro accettabili. Non possediamo, né gestiamo alcuna fabbrica: acquistiamo tutti i prodotti da fornitori ubicati prevalentemente in Medio Oriente e Asia. Chiediamo con molta insistenza ai nostri fornitori di rispettare il nostro Codice Etico e, dato che in generale esistono rischi di sostenibilità maggiori (cosa che accade in molti paesi dall’economia low cost), il lavoro sostenibile e gli acquisti etici diventano per noi estremamente importanti e prioritari.

L’azionista di maggioranza di CarpetVista, Litorina (www.litorina.se), è un investitore con oltre quaranta aziende all’attivo. Litorina crede che sia importante contribuire allo sviluppo sostenibile rispettando la responsabilità sociale e ambientale, cosa che esige rigidi standard da parte di tutti i nostri fornitori.

CarpetVista è membro di amfori BSCI, (Business Social Compliance Initiative), un’iniziativa europea che riunisce centinaia di aziende che condividono un Codice Etico comune. Il suo compito principale è sostenere il network durante la creazione di catene di approvvigionamento etiche e sostenibili.

In qualità di membri BSCI, abbiamo scelto di rispettarne il Codice Etico.

Tutti i membri BSCI cooperano per presentare ai fornitori richieste e miglioramenti; essi, a loro volta, accettano di rispettare il Codice Etico BSCI.

Se sei un cliente, non troverai nessun logo BSCI sui nostri tappeti. Tuttavia, tutte le aziende che lavorano nel rispetto degli standard BSCI si impegnano a rispettare le regole dell’intero network.

TUTELA AMBIENTALE

La BSCI si concentra principalmente sulle condizioni di lavoro, ma il Codice Etico contiene anche delle norme che riguardano l’acqua, l’aria e le sostanze chimiche. I nostri fornitori sono tenuti a valutare gli impatti significativi che le loro attività hanno sull’ambiente e a mettere in atto politiche e procedure efficaci che riflettano la loro responsabilità ambientale. Essi devono implementare misure adeguate atte a prevenire o minimizzare gli effetti negativi sulla comunità, le risorse naturali e l’ambiente in generale.

CONDIZIONI LAVORATIVE

Il Codice Etico BSCI segue le convenzioni alla base della Global Compact delle Nazioni Unite e dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro. Il Codice Etico è distribuito sul luogo di lavoro, al fine di informare i dipendenti sui loro diritti e sulle regole che ne tutelano la salute e la sicurezza.

Parte del Codice Etico è volta al rifiuto di collaborare con chiunque sfrutti il lavoro infantile. Tutti i bambini devono essere protetti dallo sfruttamento economico e mai esposti a situazioni che potrebbero lederne lo sviluppo fisico, mentale, morale o sociale. Nel caso di dipendenti giovani (ma di età lavorativa legale), i nostri partner commerciali devono garantire che il tipo di lavoro ad essi assegnato possibilmente non sia nocivo alla loro salute o al loro sviluppo e che le ore lavorative non pregiudichino la regolare frequenza scolastica, la partecipazione a progetti di orientamento professionale approvati dalle autorità competenti o la loro capacità di avvalersi di programmi formativi o didattici.

Rifiutiamo, in tutti i casi, la schiavitù lavorativa per debiti. Tutti hanno diritto a contratti chiari ed equi. La sudditanza psicologica o fisica, o qualsiasi tipo di abuso o umiliazione dei dipendenti, sono naturalmente vietati.

CONTROLLI

I controlli nei siti di produzione sono sempre eseguiti da soggetti terzi accreditati. Qualsiasi deviazione dal Codice riscontrata durante l’ispezione di un sito di produzione sarà corretta e ricontrollata durante una nuova ispezione, al fine di migliorare incessantemente le condizioni di lavoro.

FORMAZIONE E FOLLOW-UP

CarpetVista lavora costantemente sul follow-up dei propri fornitori, eseguendo visite regolari. Ci basiamo sul dialogo, la formazione e la didattica continuati per mettere i nostri fornitori in grado di migliorare in modo indipendente e sistematico le condizioni e l’ambiente di lavoro.

Per qualsiasi domanda riguardante il nostro lavoro nel quadro della responsabilità sociale, non esitate a contattare la nostra direttrice CSR, Patricia Widgren, all’indirizzo patricia.widgren@carpetvista.se

Per saperne di più sulla BSCI: https://www.amfori.org/content/amfori-bsci

Per saperne di più sul Codice Etico BSCI: https://www.amfori.org/sites/default/files/amfori BSCI COC UK.pdf